W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Non ti rovini i denti con tutta quella cioccolata? Ma ho un amico che è dentista! Cioè, uno che ha un amico dentista allora si deve rovinare i denti. E se io avessi un amico patologo cosa dovrei fare?
INDOVINA IL FILM INFO



 
   
 

Senza veliSenza veli
di Chuck Palahniuk (2010)

Ultimamente provo sempre un certo timore nell'aprire i romanzi di Chuck Palahniuk, in senso positivo intendo. Non so mai cosa aspettarmi. Aveva cominciato con Survivor a rendere originali i suoi libri, con qualche particolare bizzarro, ma sempre legato ad una certa logica e ad una straordinaria creatività. Survivor è infatti noto per la sua numerazione di pagine e capitoli al contrario; Rabbia è un romanzo la cui storia si evince attraverso le testimonianze dei personaggi, che compongono tutta la struttura del libro; Gang Bang è, similmente, una ricostruzione della storia attraverso le testimonianze di uomini a cui era assegnato un numero (leggetelo e capirete perchè!); Pigmeo è scritto in un linguaggio incomprensibile, poichè è una testimonianza diretta di uno straniero che cerca di parlare la lingua del paese che lo ospita: nel nostro caso un italiano in cui prevale il verbo all'infinito e le concordanze vanno a farsi benedire. E poi Senza veli. Appena l'ho aperto per sfogliarlo ho subito notato che ogni pagina conteneva caratteri in grassetto: nomi di persone comuni, attori, cantanti, titoli di canzoni, di film, nomi di medicine, nomi di oggetti ecc. Come proiettili questi nomi in neretto mi saltavano agli occhi, apparentemente senza nessuna logica. I capitoli sono strutturati coma la sceneggiatura di un film, si dividono in atti e scene e iniziano con la descrizione dell'ambientazione e dei personaggi, con la descrizione su come dovrebbere agire la telecamera (dissolvenze, primi piani e le varie inquadrature). Possiamo parlare di un tuffo nella Hollywood degli anni '30, una panoramica sullo star sistem e sul gossip dell'ambiente cinematografico. Ed è proprio in quest'ambiente che troviamo la protagonista del romanzo Katherine Kenton, una famosissima e acclamata attrice sulla via del declino, immersa fin sopra i capelli nel mondo dei vip appartenenti al grande schermo. Accanto a lei, la sua ombra, la sua governante-serva-tata-dama da compagnia Hazie Coogan, che avrà un ruolo chiave nel romanzo. La vicenda è infatti raccontata in prima persona dalla colf dell'attrice, che l'ha seguita per tutta la sua carriera e afferma con determinata convinzione di averla plasmata lei stessa, ovvero che l'attrice altro non è che il prodotto dei suoi consigli e del suo instancabile servizio. La sua missione è sempre stata quella di "salvare la diva da se stessa", di evitare che cadesse nell'irrazionale e sfrenato vortice inevitabilmente provocato dal successo. Per la povera Hazie, sempre all'erta e vigile su quello che può accadere alla sua "pupilla", si aggiunge alla sua missione un fatto spiacevole: si stava per abbattere sull'attrice una stravagante eppure reale usanza, secondo cui alcuni biografi non aspettano altro che la morte del personaggio di cui si occupano, per concludere la propria opera e gettare fango sul defunto. Si viene a scoprire che l'ultimo dei tanti mariti e fidanzati della star sta scrivendo in segreto una biografia senza veli (appunto) della protagonista, di cui aveva già steso anche l'ultimo capitolo, la morte di Katherine. Con sapiente satira e il suo famoso dark humor, Chuck ci presenta una vicenda originale, con fulminei cambi di scena e flashback, visioni e sogni, quasi difficili da seguire. E come se non bastasse, a rendere ardua la lettura si aggiunge il suo stile minimalista e il martellante uso dei "ritornelli", per non parlare di tutti i nomi in neretto di cui vedi sopra, per la maggior parte a me sconosciuti e indifferenti. Chuck non a caso in un'intervista pubblicata sul quotidiano La Stampa afferma: "..Erano famosi come Angelina Jolie e Brad Pitt ed erano persone vere, vive, la gente li venerava. E adesso! Completamente dimenticati, e i loro nomi sembrano parodie...". Non sembrerebbe impossibile vederlo sogghignare alla ricerca dei nomi più disparati di quel tempo, da inserire nel romanzo, per poi poterli rigirare a suo piacimento. L'autore si è preso quindi qualche libertà in più approfittando del fatto che tutte le persone del passato da lui citate, sono morte. Egli stesso ammette: "..Ho riempito il libro di individui famosi prendendomi ogni genere di arbitrio. Se fossero stati vivi avrei rischiato una causa dopo l'altra, ma i morti non ti mandano in tribunale. I morti, si direbbe, non hanno più diritto alla dignità, al rispetto, puoi farne quello che vuoi. E' tragico, se ci pensa. Ma mi serviva e ne ho approfittato." Affermazione grottesca come nel suo stile, forse cinica, o forse no, eppure carica di quel genio impenetrabile. Mai nessuno riuscirebbe a pensare cosa sta covando dentro la sua mente, fino a che non si leggono i suoi libri. Possiamo dire quindi che si è potuto scatenare con tutti i personaggi tirati in ballo, che ormai non possono controbattere, o quasi. Una fonte anonima, sulla nota di copertina: "Ogni parola che quel tipo ha scritto su di me è una menzogna, compresi gli accenti e le virgole."

GIUDIZIO: WW 1/2

Per quanto mi riguarda con quest'ultimo romanzo, Chuck Palahniuk è tornato in auge dopo aver rischiato di cadere nel baratro, se vogliamo esagerare. Rimanendo in tema, se dovessimo fare un film di questo libro, mi sarebbe piaciuto vedere alla regia una versione moderna di Alfred Hitchcock (citato nel libro). Per il ruolo di Katherine sono indeciso fra due poli opposti: Sofia Loren e Jodie Foster. Per Hazie Coogan, conterei sul talento di Maryl Streep, forse in una versione scarna. Mah, direte voi di me dopo aver letto il libro, menomale che non fa il regista!


Enrico Mariani


Acquista Senza veli su www.ibs.it
Acquista
Senza veli
su iBS.it
Acquista Senza veli su www.ibs.it


ARCHIVIO W4M

 
Nell'archivio delle recensioni di W4M sono ad oggi presenti 318 libri.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un autore o una parola e trova il tuo libro!
 
  Cerca il film



Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Breaking News
Breaking News
di Frank Schatzing

All'indomani della quarta, consecutiva ed inaspettata vittoria alle urne del Likud di Benjamin...
Middlesex
Middlesex
di Jeffrey Eugenides

Sono nato due volte: bambina, la prima, un giorno di gennaio del 1960 in una Detrit...
Fantastiche avventure di Kavalier e Clay, Le
Fantastiche avventure di Kavalier e Clay, Le
di Michael Chabon

Josef Kavalier è un adolescente ebreo che – nella Praga anni ’30 – coltiva un sogno non...
Supernotes
Supernotes
di Luigi Carletti, Agente Kasper

S come Soldi, U come USA, P come Pericolo, E come Elusione, R come Ricatto, N come...
Open - La mia storia
Open - La mia storia
di Andre Agassi

“Leggere un bel libro è come pisciare: una volta cominciato è praticamente impossibile smettere”....
Parte del tutto, Una
Parte del tutto, Una
di Steve Toltz

Per essere un romanzo d'esordio, questo complesso Una parte del tutto - edito Einaudi - è...
Tredicesima storia, La
Tredicesima storia, La
di Diane Setterfield

Divorando questo bellissimo romanzo (edito Mondadori) mi è venuto più di una volta spontaneo...
Quella sera dorata
Quella sera dorata
di Peter Cameron

Decantato come uno dei romanzi più belli dell'anno da niente popò di meno che Daria Bignardi,...
Giochi di Carolina, I
Giochi di Carolina, I
di Angela Capobianchi

Carolina Cordi è una testarda ed orgogliosa avvocatessa quarantenne, titolare di un piccolo studio...
Inferno
Inferno
di Dan Brown

Dan Brown torna al suo personaggio più popolare, quel prof. Robert Langdon che tutto il mondo ha...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy