W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Il mondo si divide in due categorie, chi ha la pistola carica, e chi scava. Tu scavi.
INDOVINA IL FILM INFO



 
   
 

CavieCavie
di Chuck Palahniuk (2005)

In molti lo definiscono "il Decameron post-moderno". Data l'insaziabile curiosità di Chuck Palahniuk, nulla vieta che si sia ispirato proprio all'opera del Bocaccio. Nell'opera del Bocaccio, i protagonisti, sono inseriti in un contesto ben diverso da quello in cui invece si trovano gli stessi nel romanzo di Palahniuk. Nel Decameron infatti, i protagonisti si rifugiarono in una casa di campagna, poichè scappavano dalla peste; in Cavie la "peste" da cui scappano i protagonisti, non è altro che la vita di tutti i giorni, una vita piena di distrazioni, piena di elementi che impediscono a questi di scrivere il loro racconto. Gli "aspiranti scrittori", si ritrovano insieme, poichè tutti hanno deciso di prendere in considerazione un articolo, appeso in varie zone della città: "Ritiro per scrittori: abbandona la tua vita per tre mesi". Il ritiro consiste nell'isolamento più totale per tre mesi, in un luogo tutt'altro che rassicurante: un vecchio teatro situato in una zona sperduta, da cui una volta entrati, sarà impossibile e ugualmente futile scappare. I personaggi (esclusi i due organizzatori del ritiro), hanno tutti soprannomi bizzarri, insoliti, ma che allo stesso tempo ci fanno intuire la loro personalità, o il loro mestiere. La formula che si ripete per tutto il libro consiste in: narrazione-poesia-racconto-narrazione...ecc.; ad eccezione della prima pagina in cui si trova una poesia anonima intrododuttiva. Il romanzo quindi ci informa degli avvenimenti all'interno del teatro, ogni tanto la narrazione si interrompe, dando vita ai racconti dei personaggi introdotti da poesie. 23 racconti, uno più inquietante dell'altro, talmente abrasivi che quando se ne finisce uno, è possibile che ci si dimentichi cosa sia successo nel tratto narrativo precedente. Racconti forti, immediatamente dal primo, il cui nome non poteva essere che Budella. Come suggerisce Niccolò Ammaniti in copertina: "...Lasciatelo stare se avete lo stomaco debole". Da questo romanzo appare un altro lato di Palahniuk, che, tralascia temi a cui ci aveva abituato ad esempio in Soffocare o Fight Club o Survivor, e si concentra di più sul noir e sull' horror. Non mancano le descrizioni minuziose e ricercate del nostro genio ,che ci lascia col fiato sospeso fino all'ultimo racconto, dato che la narrazione è in prima persona e l'identità del narratore è avvolta dal mistero. Credo che Palahniuk si sia cimentato bene in un contesto del genere, anche se i miei gusti mi portano ai romanzi precedenti. Ho letto da qualche parte che alcune persone, affrontando il primo racconto del libro, sono svenute, o sono andate di corpo. I racconti seguenti sono meno disgustosi ma molto poco rassicuranti. INQUIETANTE!

GIUDIZIO: WW

Beh..personalmente sconsiglierei di farne un film, risulterebbe molto impegnativo, e poi vorrei trovare qualcuno che riesca a rappresentare il primo racconto...anche se il maestro David Fincher non credo che incontrerebbe molti problemi.


Enrico Mariani


Acquista Cavie su www.ibs.it
Acquista
Cavie
su iBS.it
Acquista Cavie su www.ibs.it


ARCHIVIO W4M

 
Nell'archivio delle recensioni di W4M sono ad oggi presenti 318 libri.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un autore o una parola e trova il tuo libro!
 
  Cerca il film



Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Breaking News
Breaking News
di Frank Schatzing

All'indomani della quarta, consecutiva ed inaspettata vittoria alle urne del Likud di Benjamin...
Middlesex
Middlesex
di Jeffrey Eugenides

Sono nato due volte: bambina, la prima, un giorno di gennaio del 1960 in una Detrit...
Fantastiche avventure di Kavalier e Clay, Le
Fantastiche avventure di Kavalier e Clay, Le
di Michael Chabon

Josef Kavalier è un adolescente ebreo che – nella Praga anni ’30 – coltiva un sogno non...
Supernotes
Supernotes
di Luigi Carletti, Agente Kasper

S come Soldi, U come USA, P come Pericolo, E come Elusione, R come Ricatto, N come...
Open - La mia storia
Open - La mia storia
di Andre Agassi

“Leggere un bel libro è come pisciare: una volta cominciato è praticamente impossibile smettere”....
Parte del tutto, Una
Parte del tutto, Una
di Steve Toltz

Per essere un romanzo d'esordio, questo complesso Una parte del tutto - edito Einaudi - è...
Tredicesima storia, La
Tredicesima storia, La
di Diane Setterfield

Divorando questo bellissimo romanzo (edito Mondadori) mi è venuto più di una volta spontaneo...
Quella sera dorata
Quella sera dorata
di Peter Cameron

Decantato come uno dei romanzi più belli dell'anno da niente popò di meno che Daria Bignardi,...
Giochi di Carolina, I
Giochi di Carolina, I
di Angela Capobianchi

Carolina Cordi è una testarda ed orgogliosa avvocatessa quarantenne, titolare di un piccolo studio...
Inferno
Inferno
di Dan Brown

Dan Brown torna al suo personaggio più popolare, quel prof. Robert Langdon che tutto il mondo ha...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy