Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di The Avengers - Joss Whedon - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
È buffo come i colori del vero mondo divengano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo.
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


AvengersAvengers, The
di Joss Whedon (2012)

Budget stellare – 300 milioni di dollari, il più alto stanziato per un cinecomic –, record per il trailer che è stato visto 13,7 milioni di volte in ventiquattr’ore su iTunes: questi i primi numeri del film dedicato al gruppo di supereroi, dei e geni nato dalla fantasia e dalla matita di Stan Lee e Jack Kirby agli inizi degli anni ’60 del secolo scorso. Simpatico, ironico, ben costruito: questa l’estrema sintesi del lungometraggio, sicuramente in grado di dare filo da torcere agli altri due cinecomic del 2012 di cui si prevede il successo (The Amazing SpiderMan e il terzo capitolo di Nolan Il cavaliere oscuro – Il ritorno). Gli interpreti principali, tutti bravi attori, sono equamente divisi tra beniamini del pubblico, emergenti, e certezze di Hollywood. Troviamo il dio del tuono Thor (Chris Hemsworth), ora più maturo, pronto a difendere gli amati terrestri, ma ancora un po’ “testa calda” che si fa mettere nel sacco da un malizioso e sfrontato Loki (Tom Hiddleston). Bruce Banner/Hulk è interpretato da Mark Ruffalo dopo che Edward Norton aveva declinato l’offerta (salvo ricredersi quando ormai era troppo tardi…). Hulk, tra i personaggi Marvel, è quello che ha avuto meno successo al botteghino pur essendo stato interpretato da due attori di grido quali Norton e precedentemente Bana. Forse un intero film è troppo per questo personaggio, ma qui regge bene la scena. Grazie anche a un attore più credibile nel ruolo del geniale Bruce Banner e a una certa dose di ironia (come non apprezzare lo scontro diretto con Loki e la risposta alla sua pretesa di superiorità per il fatto di essere un dio “…un dio molto fragile, però!” mentre lo sta sbattendo come un tappeto da pulire?). L’ironia è la qualità che permea molta parte del film: Tony Stark/Iron Man (il sempre apprezzabile Robert Downey Jr.) risponde a un ingessato Steve Rogers/Capitan America (Chris Evans) che gli chiede chi crede di essere lui senza la sua maschera: “Un genio, miliardario, playboy e filantropo”. Nel film ci sono diversi rimandi alla Trilogia del Signore degli Anelli di Peter Jackson in forma di battute o situazioni (es.: “Andiamo Legolas”, detto da Iron Man a Occhio di Falco). Nick Fury (Samuel L. Jackson), capo dello S.H.I.E.L.D., ha finalmente l’opportunità di dare vita al progetto degli Avengers (I vendicatori), cioè a un gruppo di persone eccezionali che, in caso di necessità, avrebbe combattuto quelle battaglie insostenibili per le persone “normali”. E questo nonostante l’avversità del governo di turno che costringe Iron Man a un viaggio al limite della sopravvivenza per allontanare da New York un missile nucleare. Accanto a Fury due elementi del gruppo che sono ugualmente letali senza essere “super”: Natasha Romanoff/Vedova Nera (Scarlett Johansson) – tanto sexy quanto spia capace, spietata ed esperta di ogni tecnica di combattimento e arma da fuoco – e Clint Barton/Occhio di Falco (Jeremy Renner - dicono che prenderà il posto di Tom Cruise nel prossimo Mission Impossible dopo essere stato suo “assistente” nella puntata del 2011). Quest’ultimo ha, come arma preferita, un arco high-tech corredato da una faretra piena di frecce di ogni tipo; lui e il dottor Erik Selvig (Stellan Skarsgard) saranno assoggettati al servizio di Loki che li userà per raggiungere quella fonte di potere immenso che già aveva creato molti problemi all’epoca del Teschio Rosso (Captain America: Il primo vendicatore). Il cubo cosmico, infatti, era stato ripescato da Stark senior quando aveva salvato Rogers dal ghiacciaio; incamerato dallo S.H.I.E.L.D., ora torna a minacciare il genere umano in quanto in grado di tenere aperto il tunnel dimensionale con la razza aliena dei Chitauri, alleati del perfido Loki. Sempre afflitto dalla gelosia e dall’invidia nei confronti di Thor, il dio non vede altra strada che seminare caos e distruzione (naturalmente nella Grande Mela, spesso teatro di scorrerie aliene distruttive…), per dominare su qualcuno. Fury può contare su due assistenti fidatissimi: Phil Coulson (Clark Gregg) – che non farà una bella fine – e Maria Hill (Cobie Smulders); insieme con loro riuscirà a raggiungere i suoi obiettivi e a fare degli Avengers una squadra. I camei di Pepper Potts (Gwyneth Paltrow) – ormai a un posto di comando non solo nell’organizzazione Stark, ma anche nel cuore del miliardario – e un piccolissimo accenno a Jane Foster (Natalie Portman) completano la liaison con i lungometraggi già usciti. Gli effetti speciali sono all’altezza delle aspettative; le scenografie sono state realizzate tra Cleveland, Los Angeles e New Mexico dove sono state ricreate le ambientazioni di Stoccarda, Calcutta e persino il Circolo Polare Artico luogo di ibernazione di Capitan America. Uno sforzo enorme che è compensato dall’ottima resa: i 143 minuti del film sono piacevoli, ben orchestrati e di qualità pressoché costante. Disponibile in 2 e 3D, non perde spettacolarità pur se visto nella versione 2D, segno del buon lavoro effettuato.

GIUDIZIO: WW 1/2



Renata Zambelli


Acquista Avengers, The su www.ibs.it
Acquista
Avengers, The
su iBS.it
Acquista Avengers, The su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy