Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di Mission: Impossible - Protocollo Fantasma - Brad Bird - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Biondo con gli occhi verdi???...Un semaforo!
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


Mission: Impossible - Protocollo FantasmaMission: Impossible - Protocollo Fantasma
di Brad Bird (2012)

Quarta “missione impossibile” per l’agente Ethan Hunt che troviamo ospite di una prigione russa ad alta sicurezza. Viene fatto evadere da una squadra IMF composta da due agenti “novelli”: Benji (Simon Pegg) promosso da tecnico di laboratorio a operativo e Jane Carter (Paula Patton), sinuosa bellezza. Come constata Hunt – “se mi hanno fatto evadere è perché fuori la situazione è drammatica” – il mondo è sull’orlo del disastro atomico. Infatti, uno degli agenti dell’IMF è stato ucciso a Budapest da Sabine Moreau (Léa Seydoux, la ragazza del mercato delle pulci in Midnight in Paris), bionda e letale agente freelance conosciuta nel mondo delle spie perché si fa pagare solo in diamanti. La ragazza si è impossessata della valigetta con i codici per armare alcuni dei missili nucleari russi, su incarico del professor Kurt Hendricks (Michael Nyqvist passato dalla trilogia svedese Millenium allo spionaggio), terrorista pazzo e deciso a “bonificare” il mondo scatenando una guerra nucleare. La missione di Hunt è fermare la minaccia entrando al Cremlino prima di lui, per recuperare dall’archivio le informazioni necessarie. Nella migliore tradizione della saga, il cattivo è appena un passo avanti e la conseguenza è uno scoppio che distrugge un’ala dell’edificio. Per il controspionaggio russo il terrorista è Hunt e il Presidente degli Stati Uniti ha una sola scelta: chiudere l’IMF (Impossible Mission Force), decretando il protocollo fantasma per i suoi agenti. E’ quanto spiega il Segretario di Stato “raccogliendo” Hunt e incaricandolo di trovare a tutti i costi Hendricks. La pericolosità della missione è immediatamente chiara: l’auto viene attaccata e il Segretario trova la morte. Hunt, insieme con l’analista Brandt (Jeremy Renner – The Hurt Locker, The Town – indicato da molti come il sostituto di Hunt nelle prossime Mission Impossible) e gli agenti “novelli” Benji e Jane, ha poco tempo per evitare la fine del mondo. In una corsa mozzafiato i quattro si spostano da Mosca a Dubai e a Mumbai seguendo Moreau (e la valigetta dei codici) ed Hendricks. Ovviamente la mission impossible all’ultimo momento diventa possibile, ma nel mezzo ci sono adrenalina, sorprese, tecnologie all’avanguardia e azioni molto pericolose come da tradizione. Hunt, nonostante gli anni che passano anche per lui, è sempre pronto ad affrontare situazioni estreme: una parte importante del film è stata girata nel e sul palazzo più alto del mondo con i suoi oltre 800 m di altezza, ovvero il Burj Khalifa di Dubai. In altrettanti camei trovano posto Julia (Michelle Monaghan) e Luther Stickell (Ving Rhames), come piccoli elementi di continuità con le altre puntate. Gli effetti speciali di questa quarta puntata sono molto ben realizzati; non per niente sono a cura della Industrial Light & Magic di George Lucas. Scelta non scontata anche per il regista: Brad Bird è il vincitore di due premi Oscar, ma per altrettanti lungometraggi animati: Gli incredibili e Ratatouille. Dopo le tre opere firmate da Brian De Palma, John Woo e J.J. Abrams (che qui è uno dei produttori), il lavoro di Bird mantiene alto il livello della saga. 133 minuti di tensione, con una buona recitazione, belle scenografie e gli spettatori che si sentono coinvolti dall’azione.

GIUDIZIO: WW


Renata Zambelli


Acquista Mission: Impossible - Protocollo Fantasma su www.ibs.it
Acquista Mission: Impossible - Protocollo Fantasma su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy