Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di Mystère - Carlo Vanzina - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Io dormirò tranquillo perché so che il mio peggior nemico veglia su di me.
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


MystèreMystère
di Carlo Vanzina (1983)

'Mystère' rappresenta il primo e tutto sommato abbastanza riuscito tentativo dei fratelli Vanzina di abbandonare la commedia nazional-popolare di cui nei primi anni '80 erano i 're' (ma forse ancora oggi mantengono il primato, se non altro dal punto di vista morale...) per dedicarsi ad altri generi: quello prescelto in questo caso è il thriller/poliziesco; il primo tempo di questo film è infatti giocato sui toni del giallo all'italiana con la classica serie di omicidi di cui è colpevole un misterioso assassino munito di un bastone dalla cui punta esce una lama. Tuttavia, e qui sta la particolarità e in parte anche l'originalità del film, l'assassino viene smascherato alla fine del primo tempo e tutta la seconda parte è costruita come un poliziesco con tanto di inseguimenti automobilistici (quelli sul Tevere e in aeroporto), scambi di persone e di valigie contese che contengono tanti soldi che fanno gola a molti. 'Mystère' resta comunque un film corretto, discreto, una piacevole contaminazione di generi diversi, con una trama avvincente che sa regalare qua e là anche momenti di tensione, nonostante la caratterizzazione dei personaggi sia bidimensionale: in effetti, siamo ancora lontani dall'accattivante e patinata sensualità morbosa di 'Sotto il vestito niente' (1985), ma qui la sceneggiatura era sorretta dal romanzo di Marco Parma e l'ambientazione nella 'Milano da bere' creava un'atmosfera davvero intrigante. Tuttavia, nel complesso, in 'Mystère' lo spettacolo funziona e azzeccato sembra anche il cast: oltre alla bellissima ed elegante Carole Bouquet e allo sconosciuto Philip Coccioletti nei panni dei due protagonisti (la bella prostituta il cui nome dà il titolo al film e l'aitante detective), annovera anche attori italiani di tutto rispetto come Gabriele Tinti e Duilio Del Prete; tra gli altri, da segnalare anche la svedese Janet Agren che, esaurendosi ormai il filone delle commedie scollacciate 'made in Italy' alle quali aveva partecipato, cerca in questi anni di conquistarsi un posticino nel panorama del cinema italiano...e per qualche tempo ci riesce: ricordate la moglie di Johnny Dorelli in 'Vediamoci chiaro' (1984) di Luciano Salce? Breve comparsa per un' altra 'nordica', Jinny Steffan e che quindi compare solo nei titoli di coda. Uscito nelle sale nella stagione cinematografica 1983/84 e a ridosso del campione d'incassi 'Vacanze di Natale' sempre dei fratelli Vanzina, 'Mystère' non ha certo avuto la stessa fortuna al botteghino ma ha sicuramente potuto contare su una discreta visibilità se compare al settantesimo posto nella classifica dei 100 maggiori incassi della stagione. Scena-cult: la scena iniziale con i titoli di testa in cui vediamo Carole-Mystère che lascia l'aeroporto al ritorno da una vacanza, a bordo di una Ferrari nera, sulle note di una raffinata e patinata melodia intonata da una sconosciuta Priscilla Moon. Voto: sei/sette.

GIUDIZIO: W 1/2

Per i fan della bellezza algida e sofisticata di Carole Bouquet e per chi vuole (ri)scoprire un titolo 'minore' ma certo non disprezzabile all'interno della vasta filmografia dei fratelli Vanzina, prevalentemente incentrata sulla commedia.


Daniele Daccò


ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2020 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy