Deprecated: Function ereg_replace() is deprecated in /home/.sites/90/site11/web/libs/func_kda.inc.php on line 168 Recensione di L' Uomo senza sonno - Brad Anderson - W2M
W2M - Home Page
W2N Welcome to the News
W2N Welcome to the News INHUMANE RESOURCES di Michele Pastrello
W2N Welcome to the News Maria Grazia Cucinotta e Graziano Debellini per la rinascita di L'Aquila
W2N Welcome to the News ULTRACORPO, il nuovo corto di Michele Pastrello
W2M Newsletter
W2M Newsletter
Iscriviti

W4M Written for the Movies
Quante volte ti è capitato di leggere un libro e augurarti che ne venisse fatto subito un film?
W4M trasforma il tuo libro in un film!
Breaking News
Breaking News
Autore:
Frank Schatzing
Anno:
2014
Archivio W4M's
Segnala il tuo W4M

M4M Music for the Movies
Kill Bill Vol. 1
Kill Bill Vol. 1
Archivio M4M's
Segnala il tuo M4M

W2M Trivia
Biondo con gli occhi verdi???...Un semaforo!
INDOVINA IL FILM INFO



 
 
AT HOME | Scheda Film


Uomo senza sonnoUomo senza sonno, L'
di Brad Anderson (2004)

Produzione spagnola, regista inglese, protagonista americano: da una contaminazione di questo tipo poteva nascere un capolavoro assoluto, una vera porcata o un film con ottimi spunti, ma senza identità. L'uomo senza sonno ricade a mio avviso in questa terza categoria, incastrandosi a metà strada tra le lucide follie di Fight Club e le amnesie "terapeutiche" ed i post-it di Memento, senza però esser capace di spiccare il volo e divenire un'icona di genere come le due pellicole sopra citate. La lentezza del film - che dura 90 minuti, ma sembra non finire mai - è certamente voluta: le giornate di Trevor Reznik (Christian Bale) durano 24 ore spaccate da oltre un anno, da quando cioè non è più riuscito ad addormentarsi. Il perchè di quest'insonnia resta un mistero per tutto il film, durante il quale vediamo Trevor sparire in se stesso, divenire uno scheletro come in un effetto morphing di un'ora e mezza: la magrezza del suo fisico rispecchia evidentemente la sottigliezza della linea di confine tra la sua sanità mentale e il baratro della follia verso cui sembra attratto irresisitibilmente. A fare da sfondo alle vicende di Trevor, sempre più introverso e scontroso, inquieto e minacciato, fino ad essere perseguitato da un misterioso uomo che lo bracca ad ogni piè sospinto, una Barcellona inedita: cupa, senza sole, dai colori bluastri e slavati in atmosfere che ricordano tanto Seven... Nemmeno l'amore di una giovane prostituta, Stevie (Jennifer Jason Leigh), riesce a trattenere Trevor, a frenarne la caduta verso il buio senza sonno che è divenuta la sua quotidianità. Il finale del film stupisce, intenerisce o per lo meno ci fa sentire vicini, comprensivi, solidali con il protagonista, che vive una sorta di purificazione salvifica...ma non voglio dirvi di più. Straordinario Christian Bale, insignificante protagonista di American Psycho, prossimo Bruce Wayne/Batman nel coming soon Batman Begins: vederlo perdere quasi 40 chili per girare questo film, vederlo muoversi etereo, scheletrico, quasi mummificato per lo schermo e pensare a quanto siano diventati più espressivi il suo volto ed il suo fisico, quanta presenza scenica abbia guadagnato l'attore mortificando il proprio corpo porta a credere in una sorta di ascesi hollywoodiana... protagonista assoluto del film, che si basa quasi esclusivamente su di lui, merita qualche riconoscimento importante a livello personale. Per il resto il film non dispiace, ma nemmeno esalta. Senza sonno e senza lode!

GIUDIZIO: WW

Spirali di follia e amnesie? Vedetevi Memento, un vero capolavoro!!!


Filippo Nembrini


Acquista Uomo senza sonno, L' su www.ibs.it
Acquista
Uomo senza sonno, L'
su iBS.it
Acquista Uomo senza sonno, L' su www.ibs.it

ARCHIVIO RECENSIONI

 
Nell'archivio delle recensioni di W2M sono ad oggi presenti 836 film.
Per effettuare una ricerca inserisci qui di seguito un titolo, un regista o una parola e trova il tuo film!
 
  Cerca il film


Puoi anche consultare l'archivio alfabetico dei titoli presenti:

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | #
 

ULTIMI INSERIMENTI
Pompei
A casa
Pompei
di Paul W.S. Anderson

Kolossal storico di produzione americana (e si vede…) che ha il suo richiamo nell’attore Kit...
Smetto quando voglio
A casa
Smetto quando voglio
di Sydney Sibilia

Esordio positivo dietro la macchina da presa di Sibilia con una commedia agrodolce che pone in...
Non buttiamoci giù
A casa
Non buttiamoci giù
di Pascal Chaumeil

Tratto dal bestseller di Nick Hornby, l’opera di Chaumeil è una commedia che pone al suo centro...
Robocop
A casa
Robocop
di José Padilha

Nel 1987 la fantasia di Paul Verhoeven creava un giustiziere impersonale, infallibile e diventato...
Divergent
A casa
Divergent
di Neil Burger

Prosegue la ricerca, quasi spasmodica, del sostituto “young adult” di Twilight e Harry Potter. Ci...
Amazing Spider-Man 2, The
A casa
Amazing Spider-Man 2, The
di Marc Webb

A due anni di distanza ecco la puntata numero due del reboot dell’Uomo Ragno. Sempre con Marc...
Noah
A casa
Noah
di Darren Aronofsky

Aronofsky è uno di quei registi che non passa inosservato; le sue opere generano commenti, aprono...
Monuments men
A casa
Monuments men
di George Clooney

George Clooney torna dietro la macchina da presa per la quinta volta portando sullo schermo la...
Wolf of Wall Street, The
A casa
Wolf of Wall Street, The
di Martin Scorsese

La notte del prossimo 2 marzo sapremo chi l’avrà spuntata tra i nove film in corsa per l’Oscar. The...
Snowpiercer
A casa
Snowpiercer
di Bong Joon-ho

Produzione Corea del Sud, USA e Francia, per un film di fantascienza che rischia di diventare un...

 

 

 
 

© 2019 w2m.it - realizzazione tecnica: E.R.WEB - s.r.l. | Privacy Policy | Cookie Policy